Primo Piano

Dossier arriva anche a Brescia e Agrigento

09 maggio 2024
Dossier arriva anche a Brescia e Agrigento

Dopo il lancio su PalermoToday, Dossier, la sezione di giornalismo investigativo dedicato ad approfondimenti e indagini su temi di attualità e d’interesse locale, amplia la sua copertura geografica e arriva anche a Brescia ed Agrigento.
Arricchire l'offerta informativa quotidiana con una sezione dedicata a reportage, storie, inchieste e approfondimenti, da fruire pagando un abbonamento. Questo è il plus che le redazioni di BresciaToday e AgrigentoNotizie vogliono offrire ai propri lettori.

Da oltre un decennio, i giornalisti Citynews forniscono quotidianamente news precise e puntuali su tutto il territorio. Tuttavia, per poter crescere bisogna aprirsi a nuovi scenari, scavare più a fondo, riconoscendo quanto l'inchiesta e l’approfondimento siano al giorno d’oggi, più che mai necessari. Da un lato, per portare chiarezza nel mare magnum dei contenuti con cui i media bombardano il pubblico quotidianamente, dall'altro, per stabilire un patto, con gli utenti stessi, adatto alla costruzione di un rapporto basato sulla fiducia e sul sostegno diretto.

Inizialmente Dossier sarà ad accesso libero, per mostrare cosa poter leggere, vedere, ascoltare: basterà solo l'iscrizione. In seguito, quegli stessi contenuti, e tutti quelli che usciranno dopo, diventeranno a pagamento.

I team saranno composti dalle redazioni di BresciaToday e AgrigentoNotizie, alle quali si aggiungeranno altri giornalisti di grande esperienza che sapranno anche focalizzare l'attenzione oltre i confini della provincia. Doveroso precisare che tutti gli altri contenuti resteranno come sempre gratuiti e di libera fruizione.

Dossier utilizza gli strumenti e l’intero arsenale a disposizione del giornalista investigativo contemporaneo: il software Aleph, lo strumento ad oggi più potente per i giornalisti che nelle loro inchieste devono “seguire il denaro”, la Open Source INTelligence (OSINT), utilizzata da decenni per descrivere l’attività di raccolta di informazioni attraverso risorse disponibili al pubblico, ma anche spycam e le tecniche di giornalismo undercover.

Inoltre, le segnalazioni anonime e raccolte attraverso il whistleblowing a livello locale sono ottimi punti di partenza per gli approfondimenti. Le inchieste prodotte sono multimediali, composte da contenuti testuali, video, foto, infografiche, podcast.

Questi software e strumenti d’inchiesta vengono usati dai giornalisti di Dossier con grande attenzione, meticolosità e precisione, grazie anche all’impegno di coaching messo a disposizione da Fabrizio Gatti, Direttore Editoriale per gli approfondimenti di Today, che con la sua grande competenza ed esperienza nell’ambito del giornalismo investigativo e undercover riesce a supportare e valorizzare il lavoro dei Team Dossier.

Fabrizio Gatti

Condividi su:

Ti potrebbe interessare anche